Home / Portfolio / Corso per meccanici e montatori di apparecchi termici, idraulici e di condizionamento

Corso per meccanici e montatori di apparecchi termici, idraulici e di condizionamento

Inserito il

1.295 Visualizzazioni

Sezione 3 – Offerta Formativa su Competenze Tecnico Professionali correlate al RRFP

Percorso formativo: Corso Per Meccanici E Montatori Di Apparecchi Termici, Idraulici E Di Condizionamento

Sezione Sezione 3 – Offerta Formativa su Competenze Tecnico Professionali correlate al RRFP
Percorso Formativo Corso Per Meccanici E Montatori Di Apparecchi Termici, Idraulici E Di Condizionamento
Figura di Riferimento 407 – operatore/operatrice per la preparazione, installazione, manutenzione e controllo degli impianti termo-idraulici
Durata (in ore) 210
Prerequisiti d’ingresso Giovani da 17 a 29 anni sulla base dell’analisi degli obiettivi di crescita professionale e delle potenzialità.Aver adempiuto al diritto-dovere o esserne prosciolto.

LIVELLO DI COMPLESSITA’ Gruppo-livello A: identifica situazioni caratterizzate dallo svolgimento di attività che prevedono l’utilizzo di strumenti e tecniche e la padronanza di conoscenze generali relative al settore, ai processi e ai prodotti; tali attività consistono in lavori di tipo esecutivo, che possono anche essere tecnicamente complessi, e possono essere svolti in autonomia nei limiti delle tecniche ad essi inerenti.

Contenuti Formativi • Norme di prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro in ambito termoidraulico
• Elementi di elettrotecnica
• Elementi di impianti elettrici
• Termotecnica e circuiti termoidraulici
• Elementi di autocad
• Elementi di progettazione degli impianti termoidraulici
• Installazione di impianti termici e idrosanitari
• Manutenzione degli impianti termoidraulici
• Verifica e collaudo impianti termoidraulici
• Impianti ad energia alternativa
• Compilazione della modulistica
Modalità Valutazione Finale degli Apprendimenti In esito alla formazione della Sezione 3 del Catalogo , che prevede il collegamento tra i singoli percorsi e le competenze standardizzate nel Repertorio delle Figure Professionali della Regione Puglia, l’attestazione finale sarà una DICHIARAZIONE DEGLI APPRENDIMENTI. Essa viene rilasciata dall’Organismo di Formazione e riporta le abilità e conoscenze acquisite attraverso la realizzazione del percorso formativo ed il superamento delle prove di verifica erogate dall’Organismo stesso.
La dichiarazione degli apprendimenti
Il processo di dichiarazione degli apprendimenti, richiede che i percorsi formativi prevedano i seguenti elementi:
– definizione di un dispositivo operativo di valutazione, ovvero le metodologie e modalità di valutazione per ciascuna Unità Formativa prevista nel percorso formativo;
– coerenza e la correttezza metodologica dello svolgimento delle prove intermedie previste;
– rilascio di eventuale “dichiarazione degli apprendimenti” con l’indicazione delle Unità Formative frequentate con successo per l’acquisizione di specifiche singole conoscenze e capacità relative alle competenze tecnico professionali previste nella Figura Professionale di riferimento (individuate nelle singole Unità di Competenza/Area di Attività).
La progettazione di tale prove sarà articolata per le singole Unità formative identificate nel percorso.
Ciascuna Unità Formativa prevedrà quindi una prova di valutazione degli apprendimenti in termini di conoscenze e capacità (relative a competenze tecnico professionali).
La dichiarazione degli apprendimenti è un’attestazione rilasciata nel caso in cui avvenga il superamento delle prove di valutazione degli apprendimenti relative ad almeno una singola Unità Formativa prevista nel percorso.
Attestazione finale Dichiarazione degli apprendimenti

 

Unità di competenze correlate al Percorso Formativo

Denominazione AdA installazione dell’impianto termoidraulico
Descrizione della performance installare l’impianto termoidraulico come definito da progetto e secondo le istruzioni tecniche dei costruttori e/o dei progettisti nel rispetto delle norme di sicurezza del settore
Unità di competenza correlata 1744
Capacità
  • eseguire il montaggio di semplici apparecchiature termiche (generatori di calore, impianti di climatizzazione, impianti gas e apparecchi utilizzatori) e idro-sanitarie (apparecchi sanitari, rubinetteria)
  • eseguire la saldatura e per la realizzazione di giunti smontabili, per il montaggio di collettori
  • trasformare gli schemi e i disegni tecnici in sistemi di distribuzione dei fluidi
Conoscenze
  • caratteristiche dei materiali dei componenti costituenti gli impianti
  • elementi di impiantistica meccanica, termoidraulica, oleodinamica
  • norme antinfortunistiche da rispettare nella fase di installazione e manutenzione impianti termo-idraulici
  • norme di riferimento previste da uni e cig, leggi e regolamenti nazionali per l’installazione di impianti termo-idraulici
  • principali tipologie di impianti termoidraulici e idrosanitari e loro componenti
  • sistemi di distribuzione e controllo dei fluidi
  • strumenti di lavoro e attrezzature di installazione di impianti termoidraulici
  • tecniche di lavorazione, adattamento, assemblaggio di tubi di acciaio, di rame, di materiale plastico
  • tecniche di montaggio di apparecchiature termiche e idro-sanitarie
  • unità di montaggio, di misura e di collaudo

 

Denominazione AdA controllo dell’impianto termoidraulico
Descrizione della performance effettuare la verifica dell’impianto termoidraulico finalizzata al collaudo positivo dello stesso nel rispetto degli standard di sicurezza ed efficienza
Unità di competenza correlata 1745
Capacità
  • effettuare il collaudo degli impianti installati, individuando eventuali anomalie
  • identificare strumenti per la rimozione di eventuali anomalie di funzionamento
  • trasformare gli interventi effettuati in dati e informazioni necessarie alla dichiarazione di conformità dell’impianto
  • valutare il corretto funzionamento dei dispositivi di protezione e sicurezza degli impianti
Conoscenze
  • caratteristiche dei materiali dei componenti costituenti gli impianti
  • elementi di impiantistica meccanica, termoidraulica, oleodinamica
  • elementi di informatica per i sistemi di controllo e collaudo di impianti termo-idraulici
  • norme antinfortunistiche da rispettare nella fase di installazione e manutenzione di impianti termoidraulici e norme di riferimento previste da uni e cig, leggi e regolamenti nazionali per l’installazione di impianti termo-idraulici
  • principali tipologie di impianti termoidraulici e idrosanitari e loro componenti
  • sistemi di distribuzione e controllo dei fluidi
  • strumenti di lavoro e attrezzature per la verifica e il controllo di impianti installazione di impianti termoidraulici
  • tecniche di lavorazione, adattamento, assemblaggio di tubi di acciaio, di rame, di materiale plastico
  • tecniche di montaggio di apparecchiature termiche e idro-sanitarie
  • unità di montaggio, di misura e di collaudo

 

Denominazione AdA manutenzione dell’impianto termoidraulico
Descrizione della performance operare la manutenzione dell’impianto termoidraulico al fine di rendere il funzionamento in condizione ottimale di efficienza e sicurezza di esercizio
Unità di competenza correlata 1805
Capacità
  • applicare metodiche di reportistica tecnica per il rilascio della documentazione di legge
  • applicare procedure e metodiche per effettuare gli interventi di ripristino funzionale
  • utilizzare tecniche di ripristino degli impianti in caso di malfunzionamento
  • effettuare la manutenzione e la verifica periodica dell’impianto termico necessarie al rilascio della corretta documentazione
  • identificare metodi e strumentazione per la verifica del corretto funzionamento degli impianti
  • individuare i componenti dell’impianto giudicati difettosi o malfunzionanti
  • interpretare le informazioni relative a malfunzionamenti di impianti termici e idrosanitari per elaborare eventuali ipotesi di soluzione
Conoscenze
  • caratteristiche dei materiali dei componenti costituenti gli impianti
  • norme antinfortunistiche da rispettare nella fase di installazione e manutenzione di impianti termoidraulici e norme di riferimento previste da uni e cig, leggi e regolamenti nazionali per l’installazione di impianti termo-idraulici
  • principali tipologie di impianti termoidraulici e idrosanitari e loro componenti
  • sistemi di distribuzione e controllo dei fluidi
  • strumenti di lavoro e attrezzature per la verifica e il controllo di impianti installazione di impianti termoidraulici
  • tecniche di lavorazione, adattamento, assemblaggio di tubi di acciaio, di rame, di materiale plastico
  • tecniche di montaggio di apparecchiature termiche e idro-sanitarie
  • unità di montaggio, di misura e di collaudo
  • elementi di informatica per i sistemi di controllo e collaudo di impianti termo-idraulici
  • elementi di impiantistica meccanica, termoidraulica, oleodinamica

 

Codici ISTAT correlati al percorso formativo

Codice Descrizione
3.1.2.5 Tecnici delle costruzioni civili ed assimilati
6.1.3.6 Idraulici e posatori di tubazioni idrauliche e di gas
6.2.3.4 Frigoristi
6.2.3.5 Meccanici e montatori di apparecchi termici, idraulici e di condizionamento
7.1.6.1 Conduttori di impianti di centrale elettrica (caldaie, turbine, generatori e apparati di distribuzione dell’energia)
Top