Home / Portfolio / Corso Inglese Turistico (avanzato)

Corso Inglese Turistico (avanzato)

Inserito il

812 Visualizzazioni

Sezione 2 – Offerta Formativa Tecnico-professionale Regolamentata

Percorso formativo: Corso Inglese Turistico (Avanzato)

Sezione Sezione 2 – Offerta Formativa Tecnico-professionale Regolamentata
Percorso Formativo Corso Inglese Turistico (Avanzato)
Obiettivi di Apprendimento – Essere in grado di capire e farsi capire con sempre maggior disinvoltura ed efficacia nei contesti lavorativi turistici da interlocutori anglofoni (madrelingua e non), impiegando e distinguendo fraseologia e lessico di natura meno comune.
– Saper condurre con efficacia conversazioni telefoniche, anche complesse, in ambito lavorativo.
– Conseguire una buona precisione/efficacia nell’espressione e comunicazione scritta, anche in contesti specialistici/tecnici avanzati (contratti, redazione testi per il web marketing).
– Gestire situazioni comunicative in lingua inglese relative al settore turistico anche in ambiti complessi (riunioni, convegni, conference calls).
Livello Avanzato
Durata (in ore) 100
Prerequisiti d’ingresso Giovani da 17 a 29 anni sulla base degli obiettivi di crescita professionale e delle potenzialità.
Aver frequentato il modulo di Inglese Turistico (Liv. 1) o buona padronanza della lingua inglese.
Contenuti Formativi Listening/speaking: fornire informazioni dettagliate e complesse/formulare richieste dettagliate e complesse inerenti contesti lavorativi abituali e/o inediti/sostenere/argomentare con efficacia i propri punti di vista (es. prodotti) nell’ambito di una conversazione, affrontare risposte e difficoltà impreviste relative al proprio settore di riferimento nell’ambito di una conversazione.

Reading: comprendere e interpretare correttamente in tempi rapidi corrispondenza redatta in stili non standard; comprendere e interpretare correttamente (in un lasso di tempo ragionevolmente breve) la quasi totalità dei documenti dell’attività lavorativa (usuali e/o inediti); comprendere e interpretare correttamente i contenuti, gli obiettivi di istruzioni.

Writing: redigere lettere inerenti ad argomenti prevedibili e non prevedibili; redigere report e interventi di natura anche complessa.

Modalità Valutazione Finale degli Apprendimenti Ogni ente certificatore ha messo a punto scale che definiscono livelli di competenza, che sempre più spesso corrispondono ai livelli proposti dal
Quadro comune europeo di riferimento del Consiglio d’Europa.
Ad ogni livello corrispondono prove di verifica (di solito mira nti ad accertare le competenze della comprensione orale e scritta, nella produzione
orale e scritta e nella interazione orale) predisposte da esperti di testing
e somministrate agli studenti in speciali sessioni d’esame in sedi appositamente definite. La correzione delle prove scritte e la valutazione di quelle orali si basano su criteri oggettivi: lo studente che supera la prova ottiene un attestazione che certifica il livello di competenza raggiunto.
Attestazione finale Attestato di Frequenza con profitto
Note Attestazione
Normativa di riferimento Standard internazionale per la definizione della conoscenza linguistica Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue (QCER).
Eventuali Note

 

Codici ISTAT correlati al percorso formativo

Codice Descrizione
3.3.3.5.0.3 tecnico di marketing e management turistico
3.4.1.4.0.11 tecnico di ufficio turistico
Top