Home / Portfolio / Corso per la realizzazione e manutenzione di giardini

Corso per la realizzazione e manutenzione di giardini

Inserito il

1.110 Visualizzazioni

Sezione 3, Percorso formativo: Corso Per La Realizzazione E Manutenzione Di Giardini

Sezione Sezione 3 – Offerta Formativa su Competenze Tecnico Professionali correlate al RRFP
Percorso Formativo Corso Per La Realizzazione E Manutenzione Di Giardini
Figura di Riferimento 137 – operatore/operatrice per la realizzazione e manutenzione di giardini
Durata (in ore) 210
Prerequisiti d’ingresso Giovani da 17 a 29 anni sulla base dell’analisi degli obiettivi di crescita professionale e delle potenzialità.Aver adempiuto al diritto-dovere o esserne prosciolto.

LIVELLO DI COMPLESSITA’ Gruppo-livello A: identifica situazioni caratterizzate dallo svolgimento di attività che prevedono l’utilizzo di strumenti e tecniche e la padronanza di conoscenze generali relative al settore, ai processi e ai prodotti; tali attività consistono in lavori di tipo esecutivo, che possono anche essere tecnicamente complessi, e possono essere svolti in autonomia nei limiti delle tecniche ad essi inerenti.

Contenuti Formativi • La fisiologia vegetale: caratteristiche fisiche, chimiche e biologiche piante;
• il ciclo vegetativo delle piante, specie e varietà botaniche e relative caratteristiche;
• le caratteristiche fisiche, chimiche e biologiche dei terreni e pratiche agronomiche;
• le tecniche di riconoscimento, prevenzione e cura delle patologie più comuni delle piante e dei terreni;
• le tecniche operative di impianto di piante e tappeti erbosi (sesto di’impianto, trapianto, piantumazione, ancoraggi, ecc.);
• le tecniche operative di allevamento e manutenzione, come potatura, irrigazione, innesto, arieggiare, ecc;
• le attrezzature e strumenti per il trattamento del verde: decespugliatore, falciatrice, tosaerba, motosega, tosasiepi, ecc;
• I materiali e gli strumenti per la realizzazione elementi d’arredo: pietre naturali ed artificiali, cemento, legno, materie plastiche, ecc;
• Il disegno architettonico del verde e dei giardini (misure, planimetrie, segni convenzionali);
• Le disposizioni a tutela della sicurezza del lavoratore in operazioni di trattamento verde.
• La pianificazione della concimazione di un giardino, di un’aiuola, di un’area verde, di vasi su un terrazzo
• La scelta dei prodotti più adatti in relazione al tipo di piante presenti
• La scelta del momento migliore per un intervento di concimazione sulle piante in coltivazione
• L’utilizzo dei prodotti nelle dosi e modalità corrette, evitando fenomeni di sovradosaggio o danni per errori di somministrazione.
Modalita di Valutazione Finale
degli Apprendimenti
In esito alla formazione della Sezione 3 del Catalogo , che prevede il collegamento tra i singoli percorsi e le competenze standardizzate nel Repertorio delle Figure Professionali della Regione Puglia, l’attestazione finale sarà una DICHIARAZIONE DEGLI APPRENDIMENTI. Essa viene rilasciata dall’Organismo di Formazione e riporta le abilità e conoscenze acquisite attraverso la realizzazione del percorso formativo ed il superamento delle prove di verifica erogate dall’Organismo stesso.
La dichiarazione degli apprendimenti
Il processo di dichiarazione degli apprendimenti, richiede che i percorsi formativi prevedano i seguenti elementi:
– definizione di un dispositivo operativo di valutazione, ovvero le metodologie e modalità di valutazione per ciascuna Unità Formativa prevista nel percorso formativo;
– coerenza e la correttezza metodologica dello svolgimento delle prove intermedie previste;
– rilascio di eventuale “dichiarazione degli apprendimenti” con l’indicazione delle Unità Formative frequentate con successo per l’acquisizione di specifiche singole conoscenze e capacità relative alle competenze tecnico professionali previste nella Figura Professionale di riferimento (individuate nelle singole Unità di Competenza/Area di Attività).
La progettazione di tale prove sarà articolata per le singole Unità formative identificate nel percorso.
Ciascuna Unità Formativa prevedrà quindi una prova di valutazione degli apprendimenti in termini di conoscenze e capacità (relative a competenze tecnico professionali).
La dichiarazione degli apprendimenti è un’attestazione rilasciata nel caso in cui avvenga il superamento delle prove di valutazione degli apprendimenti relative ad almeno una singola Unità Formativa prevista nel percorso.
Attestazione Finale Dichiarazione degli apprendimenti

Unità di competenze correlate al Percorso Formativo

Denominazione AdA lavorazioni del terreno nelle aree a verde
Descrizione della performance effettuare le lavorazioni del giardino e delle aree a verde in relazione al tipo di impiego ed alle successive operazioni pianificate (semina del prato, piantagione di arbusti e/o alberi)
Unità di competenza correlata 101
Capacità
  • effettuare le operazioni di rifinitura di un terreno per la stesura di un prato pronto
  • identificare gli strumenti manuali per le diverse fasi della lavorazione del terreno in aree verdi
  • impostare un programma di lavorazioni di un giardino o di una area verde
  • utilizzare gli strumenti di lavoro ed i mezzi meccanici per le diverse fasi della lavorazione del terreno in aree verdi
Conoscenze
  • caratteristiche delle lavorazioni in relazione ai periodi dell’anno più opportuni per realizzarle
  • macchine che sono impiegate di norma nella lavorazione del terreno
  • tecniche di lavorazione per la preparazione delle aiuole e delle bordure fiorite
  • tecniche di preparazione per la posa di zolle di prato pronto effetto
  • tecniche di lavorazione del terreno per la semina del prato
  • strumenti di lavoro quali zappa, vanga, rastrello per un loro impiego in sicurezza
Denominazione AdA irrigazione delle aree a verde
Descrizione della performance irrigare giardini, aiuole, prati, vasi su terrazzi utilizzando gli impianti disponibili, effettuando eventuali piccoli interventi di manutenzione degli stessi impianti
Unità di competenza correlata 106
Capacità
  • controllare l’impianto di irrigazione mantenendolo in piena efficienza anche attraverso piccoli interventi di manutenzione
  • gestire l’utilizzo dell’impianto di irrigazione in modo da minimizzare gli sprechi di acqua
  • implementare l’impianto con parti e componenti nuovi per incrementare l’area irrigata o l’efficienza di irrigazione
  • pianificare gli interventi irrigui durante l’anno in relazione anche all’andamento stagionale
  • rilevare la necessità di uno specifico intervento irriguo per una qualsiasi area a verde in relazione alle sue caratteristiche
Conoscenze
  • caratteristiche dei più comuni sistemi irrigui con particolare riferimento ai sistemi di irrigazione a pioggia e localizzata
  • caratteristiche e funzionamento dei sistemi di controllo (ad es. centraline) per potere gestire in modo efficace il funzionamento del sistema irriguo
  • principi e dinamiche di un intervento irriguo per una gestione ottimizzata del piano di irrigazione
  • esigenze idriche di prati, fioriture, arbusti e alberi ornamentali per poter impostare un piano di irrigazione
  • elementi che compongono un sistema di irrigazione per facilitare il monitoraggio del sistema stesso
Denominazione AdA concimazione
Descrizione della performance effettuare la concimazione stagionale del giardino e delle essenze vegetali in esso presenti scegliendo e utilizzando l’ampia gamma di prodotti disponibili sul mercato
Unità di competenza correlata 144
Capacità
  • pianificare la concimazione di un giardino, un’aiuola, un’area verde, di vasi su un terrazzo
  • scegliere i prodotti più adatti in relazione al tipo di piante presenti
  • scegliere il momento migliore per un intervento di concimazione sulle piante in coltivazione
  • utilizzare i prodotti nelle dosi e modalità corrette, evitando fenomeni di sovradosaggio o danni per errori di somministrazione
Conoscenze
  • dinamiche di crescita delle essenze vegetali per programmare gli interventi con concimazione e fertilizzazione
  • esigenze nutritive di base delle piante per poter prevenire o superare i fenomeni di carenze nutritive
  • principali tipologie di concimi e fertilizzanti per effettuare una concimazione appropriata alle esigenze delle piante
  • modalità di impiego dei principali prodotti fertilizzanti per migliorare lo sviluppo delle piante in coltivazione

Codici ISTAT correlati al percorso formativo

Codice Descrizione
6.4.1.1 Agricoltori e operai agricoli specializzati di colture in pieno campo
6.4.1.2 Agricoltori e operai agricoli specializzati di coltivazioni legnose agrarie (vite, olivo, agrumi e alberi da frutta)
6.4.1.3 Agricoltori e operai agricoli specializzati di vivai, di coltivazioni di fiori, piante ornamentali, di ortive protette o di orti stabili
6.4.1.4 Agricoltori e operai agricoli specializzati di colture miste
Top