Home / Portfolio / Corso Salute e Sicurezza sui luoghi di lavoro

Corso Salute e Sicurezza sui luoghi di lavoro

Inserito il

666 Visualizzazioni

Sezione 2, Percorso formativo: Corso Salute E Sicurezza Sui Luoghi Di Lavoro

Sezione Sezione 2 – Offerta Formativa Tecnico-professionale Regolamentata
Percorso Formativo Corso Salute E Sicurezza Sui Luoghi Di Lavoro
Obiettivi di Apprendimento Il corso si propone di far acquisire gli elementi di conoscenza minimi relativamente alla normativa generale nonché ai principali aspetti delle disposizioni che regolano le normative specifiche (pronto soccorso, prevenzione incendi, etc.) al fine di favorire lo sviluppo delle competenze necessarie per una corretta ed efficace applicazione della legislazione sulla tutela e salute della sicurezza nei luoghi di lavoro.
Livello Base
Durata (in ore) 54
Prerequisiti d’ingresso Giovani da 17 a 29 anni sulla base dell’analisi degli obiettivi di crescita professionale e delle potenzialità.
Contenuti Formativi PREVENZIONE INCENDI, LOTTA ANTINCENDIO E GESTIONE DELLE EMERGENZE
L’incendio e la prevenzione incendi (4 ore)

•Principi sulla combustione
•Le principali cause di incendio in relazione allo specifico ambiente di lavoro
•Le sostanze estinguenti
•I rischi alle persone ed all’ambiente
•Specifiche misure di prevenzione incendi
•L’importanza del controllo degli ambienti di lavoro
•L’importanza delle verifiche e delle manutenzioni sui presidi antincendio

La protezione antincendio (4 ore)
•Misure di protezione passiva
•Vie di esodo, di stanziamenti, compartimentazioni
•Attrezzature ed impianti di estinzione
•Sistemi di allarme
•Segnaletica di sicurezza
•Impianti elettrici di sicurezza
•Illuminazione di sicurezza

– Procedure da adottare in caso di incendio (4 ore)
•Procedure da adottare quando si scopre un incendio
•Procedure da adottare in caso di allarme
•Modalità di evacuazione
•Modalità di chiamata dei servizi di soccorso
•Collaborazione con i vigili del fuoco in caso di intervento
•Esemplificazione di una struttura di emergenza e modalità procedurali-operative

– Esercitazioni pratiche(4 ore)
•Presa visione e chiarimenti sulle principali attrezzature ed impianti di spegnimento
•Presa visione sulle attrezzature di protezione individuale (maschere, autoprotettore, tute, ecc.)
•Esercitazione sull’uso delle attrezzature di spegnimento e di protezione individuale.

PRIMO SOCCORSO
– Modulo A (6 ore)
•Allertare il sistema di soccorso
•Riconoscere un’emergenza sanitaria
•Attuare gli interventi di Primo Soccorso
•Conoscere i rischi specifici dell’attività svolta

– Modulo B (4 ore)
•Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro
•Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro.

– Modulo C (6 ore)
•Acquisire capacità di intervento pratico

FORMAZIONE E DI AGGIORNAMENTO DEL PERSONALE ALIMENTARISTA (4 ore)
•Igiene della persona, degli ambienti e delle attrezzature
•Igiene della lavorazione: modalità di contaminazione e conservazione degli alimenti
•Rischi per la salute legati al consumo degli alimenti
•Valutazione del rischio alimentare e sistemi di controllo (HACCP)

MONTAGGIO, SMONTAGGIO E TRASFORMAZIONE DEI PONTEGGI
MODULO GIURIDICO − NORMATIVO (4 ore)
•Legislazione generale di sicurezza in materia di prevenzione di infortuni; Analisi dei rischi; Norme di buona tecnica e di buone prassi; Statistiche degli infortuni e delle violazioni delle norme nei cantieri.
• D. Lgs 626/94, D. Lgs. n. 235/03 “Lavori in quota” e D. Lgs. n. 494/96 e s.m.i. “Cantieri”.

MODULO TECNICO (10 ore)
•Piano di montaggio, uso e smontaggio in sicurezza (Pi.M.U.S.), autorizzazione ministeriale, disegno esecutivo, progetto;
•DPI anticaduta: uso, caratteristiche tecniche, manutenzione, durata e conservazione;
•Ancoraggi: tipologie e tecniche
•Verifiche di sicurezza: primo impianto, periodiche e straordinarie
•Prova di verifica intermedia

MODULO PRATICO (14 ore)
•Montaggio/smontaggio/trasformazione di ponteggio a tubi e giunti (PTG)
•Montaggio/smontaggio/trasformazione di ponteggio a telai prefabbricati (PTP)
•Montaggio/smontaggio/trasformazione di ponteggio a montanti e traversi prefabbricati (PMTP)
•Elementi di gestione prima emergenza – salvataggio
•Prova di verifica finale

Modalita di Valutazione Finale
degli Apprendimenti
La valutazione degli apprendimenti deve essere coerentemente strutturata in funzione delle competenze (conoscenze e capacità) che si vogliono rendere evidenti. I ruoli impegnati nella valutazione degli apprendimenti sono:
– un esperto dei contenuti formativi sviluppati all’interno del corso (individuato tra i docenti del percorso formativo);
– un esperto di progettazione formativa, di norma è colui che ha provveduto a progettare ed erogare il percorso formativo (può essere individuato in un rappresentante dell’agenzia formativa).

La prova di valutazione potrà fare riferimento a due tipologie:
– prova teorica (test a risposta multipla, questionari di apprendimento, ecc.)
– prova tecnico-pratica (simulazioni, role playing, ecc.)
In funzione dei contenuti formativi sviluppati all’interno del percorso formativo dovrà strutturata la prova di valutazione finale.
Preliminarmente alla prova di valutazione vanno identificati gli indicatori da osservare e le loro modalità di messa in trasparenza in riferimento della prova valutazione.
E’ necessario altresì prevedere e indicare la durata della prova. Tale durata deve essere compresa in un range che va dalle 2 alle 5 ore in funzione della complessità della prova.

Attestazione finale Attestato di Frequenza con profitto
Note Attestazione
Normativa di riferimento TESTO UNICO SULLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO (D.lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e ss.mm.ii.)
Eventuali Note Ulteriori titoli:
1. Attestato di frequenza “Prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze” (rischio medio)
2. Attestato di frequenza “Primo soccorso (D.M. 15 luglio 2003, n. 388)”
3. Attestato di frequenza “Igiene alimentare (HACCP) in sostituzione del Libretto Sanitario – Formazione conforme agli obblighi della L.R. n. 22 del 24/07/07”
4. Attestato di frequenza “Addetto montaggio, smontaggio e trasformazione dei ponteggi (D.Lgs 8 luglio 2003 n. 235)”

Codici ISTAT correlati al percorso formativo

Codice Descrizione
3.4.5.4.0.8 responsabile dei servizi di sicurezza privati
Top